Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e NON per inviarti pubblicità, contenuti e servizi. Chiudendo questo messaggio, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie per le finalità indicate.

Le ragazze di Arona si giocano la finale con Moncalieri e dopo una partita entusiasmante per i continui sorpassi  per un solo punto non vincono il trofeo.

Quindi grande delusione ? Onestamente no, perchè il dispiacere  è nettamente superato da tutte le cose positive che ho visto: 

una squadra che sotto per tre volte riesce a rimontare e a sorpassare le avversarie e anche alla fine fine sotto di 3 punti a pochi secondi riescono a segnare e a recuperare  la palla per la vittoria, una grande solidità difensiva, un grandissimo impegno e una super mentalità positiva,

d'altra parte la felicità e la soddisfazione di un allenatore o di un giocatore  passa per un pallone che entra o che non entra, non penso proprio, 

la gratificazione deriva nel vedere i piccoli e lenti ma continui progressi tecnici e agonistici che si verificano allenamento dopo allenamento e partita dopo partita, nel vedere come il gruppo delle ragazze di età diverse sia comunque unito senza prime donne o rivalità interne ma con la sana ambizione di migliorarsi per sè e per la squadra, nel vedere un sano e limitato dispiacere senza drammi dopo una sconfitta che non toglie nulla alla nostra dignità di persone o giocatrici ma se mai aggiunge solo ancora più voglia e determinazione per iniziare a tutta la nuova stagione,

infatti io come coach non vedo l'ora che sia il primo settembre per poter allenare finalmente una vera squadra (under 13 compresa)  estremamente solida da un punto di vista tecnico e caratteriale dove si può adesso iniziare a vedere i dettagli personalizzati per far fare un salto ulteriore a questo bellissimo gruppo, 

questi sono i valori educativi dello sport esaltati da questo ottimo gruppo e ribadisco alzare una coppa oppure no non sminuisce assolutamente tutto quello (fantastico) hanno fatto le nostre ragazze in questa splendida stagione 

Un grazie ai genitori che si sono sobbarcati le tante ma soprattutto lunghe trasferte che comportano i campionati femminili

 

Moncalieri -Arona 42-41 (25-18) 

Nello spareggio per qualificarsi alle finali regionali le ragazze di Arona giocano una partita molto combattuta ed emozionante . Dopo essere andate sotto ne secondo quarto ed aver rimontato iniziano l'ultimo quarto andando anche più 8 poi le ospiti riescono a rientrare e  a segnare nel finale. Se la difesa è stata ottima purtroppo in attacco non è stata giocata la miglior partita della stagione che poi ha condizionato il risultato finale. Al di là per l'amarezza per avere sfiorato uno storico risultato bisogna fare i complimenti a tutte le ragazze per la splendida stagione che ha visto le giovani vikinghe produrre grandi miglioramenti e ottenere ottimi risultati . 

ARONA- POLISMILE 45-47

ARONA: GREMI  24 PAGANI RUSCIANO PREMOLI 7 CRAVERO CAPELLETTI 2 RAVEZZANI 2 BERGAMINI SERRONI 2 MEDINA 8

Arona domina ancora una gara e mantiene il primato a punteggio pieno. Questa volta volta l'avversario è Casale la seconda in classifica ma le ragazze di Arona  non fanno sconti nonostante le numerose assenze e infortuni anche durante la gara e vincono conquistando matematicamente la finale per la coppa Piemonte contro la prima del girone torinese. Bene soprattutto la difesa che ha aperto la strada per ottimi contropiedi, e che ha permesso il break decisivo, infatti dal 10 a 2 per casale si passa al 13 a 35 con un parziale di 33 a 5 per Arona. Poi le vikinghe controllano e si arriva alla fine.

 CASALE ARONA 37 55

ARONA COTOGNO 4 BERILLO 4 BELLERI 21 BONANNO 4 BETTETO 10 GREMI 8 CAPELLETTI LOBELLO RUSCIANI MEDINA 4  

Cerca nel Sito

Camp Valsesia

Visita il sito del Camp Valsesia!

College Borgomanero

Visita il sito del College Basket!

Vikings Paruzzaro

Il sito dei nostri cugini...
© 2019 Ass.Dil. Arona Basket - Piazzale Vittime di Bologna 44 - 28041 Arona (NO)

P.IVA IT 01475350037 - IBAN: IT25P0503445220000000000925