Main Sponsor

Diventa MAIN SPONSOR

Chiedi Qui

Official Partners

Web Media Arona Basket

Camp Valsesia

Visita il sito del
Camp Valsesia!


Terzo Tempo


BUON NATALE VIKINGHI!

Merchandising AB

Merchandising
ARONA BASKET


Cliccami e componi il Vikingo che c'è in te

Blog Arona Basket

provided by
BasketInTheZone

C Silver: grande prestazione corale
Arona Basket - Pall. Aba Saluzzo 84-70 (17-16, 43-35, 66-45)
 
Con una grande prestazione di gruppo Arona, ancor priva di Picazio, supera Saluzzo davanti ad un Palavikinghs pieno di molti ragazzini. Due aspetti importanti e che spingono letteralmente i giovani bianco-verdi verso il terzo referto rosa consecutivo. Tutti i ragazzi sono stati veramente al centro del gioco e nei momenti importanti i senior si sono fatti trovare pronti e puntuali ed è uscita una partita giocata con grande concentrazione e determinazione. Pronti via ed i padroni di casa partono bene, tengono in difesa ed in attacco limitano le palle perse trovando buone soluzioni ed i primi 20 minuti sono piacevoli con le due squadre che si sorpassano nella conduzione del match. Nel secondo periodo i bianco-verdi continuano a macinare gioco e prendono le redini del match con Saluzzo che non demorde e rimane in scia ma proprio un siluro di Realini sulla sirena dà il massimo vantaggio ai padroni di casa. Nel terzo periodo la musica non cambia e gli aronesi alzano ancora il ritmo e volano in attacco. Nulla vale il time out di coach Sandrone che non riesce a tamponare la fuga dei padroni di casa che toccano il + 20. Nell'ultimo periodo i lacuali non hanno cali di tensione e continuano a giocare tenendo il controllo del match e conquistando davanti ad un palavikings traboccante di entusiasmo altri due punti preziosi. 
 
 
Arona: Giustina 8, Realini 22, Segala 15, Picazio ne, Piscetta 6, Romerio 5, Pollastro, Benessahraoui 11, Ravasi, Giacomelli 2, Caruso, Petricca 15. All. Bussoli
 
Saluzzo: Rabbia 1, Ghiglione 9, Baruzzo 8, Francese 5, Agasso 4, Mina 2, El Kihel 17, Zuccarelli ne, Mudadu 16, Testa 8, Mosca. All. Sandrone