Main Sponsor

Diventa MAIN SPONSOR

Chiedi Qui

Official Partners

Web Media Arona Basket

Camp Valsesia

Visita il sito del
Camp Valsesia!


Terzo Tempo


BUON NATALE VIKINGHI!

Merchandising AB

Merchandising
ARONA BASKET


Cliccami e componi il Vikingo che c'è in te

Blog Arona Basket

provided by
BasketInTheZone

Chi c'è ?

 113 visitatori online

Vikings Arona Basket Social Media

C Silver - Arona "ribalta" Ginnastica Torino!

Campionato C silver - Arona, sabato 11 febbraio 2017

Arona - Ginnastica To 79 - 61(18-24; 37-41;53-49)

Pronti via e Arona fa la partita trovando buone soluzioni in attacco e stando attenta in difesa. Con il passare dei minuti però Ginnastica si accende e Arona sembra perdere completamente il filo della gara e gli ospiti passano a condurre. Nel secondo quarto la musica non cambia ed i torinesi continuano a condurre, grazie anche ad buone percentuali dal tiro dalla lunga distanza. Proprio sul finire di periodo Arona che era sotto di dieci ha un sussulto e ricuce con 6 a 0 il parziale. Negli ultimi 20' però Arona cambia atteggiamento e gioca un terzo ed un quarto periodo alla grande con buone soluzioni offensive e stringe sempre di più in difesa. Questo permette ai bianco verdi  di continuare a giocare senza cali di concentrazione e soprattutto oltre a conquistare due punti molto preziosi riesce a ribaltare anche la differenza canestri.

La strada è ancora lunga ma il gruppo  con la giusta mentalità e solidità può pian piano crescere in vista della seconda gara casalinga contro l'esperta e fortissima Serravalle che veleggia nei piani alti della classifica. 

 

Arona: Paracchini 17, Picazio 11, Amodio 2, Louglimi 18,Dal Maso 8, Sancio, Tufano, Acconito, Sinigaglia 5, Bainotti, Franzosi 2, Facchin 16, All. Bussoli

Ginnastica To.: Gavagnin, D'Arrigo 9, Quaglia, Pavone 22, Passarino 2, Pasquero 5, Barberis 12, Venturini 4, Abrate, Pricop 4, All. Baldovin

 

 
C2 reg - Arona rialza la testa! Vittoria in rimonta con Rivarolo

Campionato C reg - Arona, sabato 18 aprile 2015

Arona - Rivarolo 68 - 66 (15-17; 26-33; 44-49)

Arona: Bardi 5, Gallina 19, DeGasperi, Appendini 17, Cassani 9, Pedrazzani 7, Milione 9, Carone, Cesani ne., Sterchele, Lagger ne, Amodio 2, All. Bruno

Rivarolo: Peraglie 6, Rizzuto 7, Campigotto 13, Longoni 2, Serena, Oberto 6, Butera 13, Roma 4, Sartore 2, Guglielmetti, All. Salvemini

Arona, dopo un lungo digiuno torna alla vittoria. Due punti importanti per la corsa ai play off ed arrivati dopo una settimana di allenamenti di ottima qualità. L'inizio dei lacuali non promette nulla di buono, con Appendini e compagni che difendono bene ma, in attacco sono poco prolifici. Rivarolo al contrario mette sul parquet aronese un'ottima intensità. Arona arriva anche sotto la doppia cifra e sembra soccombere per l'ennesima volta. A metà del terzo quarto arriva la svolta. I bianco verdi, tenendo ritmi elevati, trovano  ritmo in attacco costringendo Rivarolo a spendere molti falli. Si arriva ad un finale punto a punto che questa volta premia il cuore dei ragazzi di Arona e del bellissimo e rumorosissimo pubblico accorso al Viking Garden!  

 
C2 reg - Arona ci crede per 34 minuti poi il buio! Il College ringrazia

Campionato C reg - Borgomanero, sabato 25 aprile 2015

College - Arona 59 - 48 (19-8; 28-27; 45-43)

Arona: Milione 3, Gallina 4, DeGasperi 7, Appendini 6, Cassani 15, Amodio, Bardi 7, Carone 6, M. Lagger ne., Ielmini, S. Lagger ne., All. Bruno

Borgomanero: Giadini 9, Gay 15, Dongiovanni, Merlo 7, Cozzi 8, Bainotti 2, Zanoli 4, Brustia, Airaghi 5, Crusca 9, Okeke, Buldo, All. DiCerbo

Arona, nella penultima partita della stagione regolare, parte troppo tesa e contratta e alla fine del primo quarto è già doppiata. Il secondo periodo si apre con i bianco verdi molto più vivi con Appendini e compagni che riaprono decisamente la contesa. Alla ripresa delle ostilità, 8 punti di fila di un ispiratissimo Cassani permettono ai lacuali di rimanere incollati al match. Tutto si decide nell'ultimo periodo. Nessuna delle due squadre riesce a segnare per  quasi 4 minuti con Arona che sciupa l'inverosimile, poi sembra girare tutto a favore dei ragazzi di coach Bruno con Cassani che va a segno. L'inerzia sembra pendere verso il lago maggiore ma Gay non ci stà infilando 2 bombe (una delle quali da quasi 9 metri )e mettendosi completamente in autonomia spegne  la luce agli ospiti(per lui 10 punti nell'ultimo quarto). Arona non trova più la via del canestro e mestamente si arrende ad un college che sicuramente non aveva grossi stimoli in quest'incontro. Settimana prossima ultima giornata con partita dentro o fuori per i lacuali in casa con Carmagnola (terza forza del campionato).

 

 
C silver - Arona ci prova fino in fondo ma a esultare è Pinerolo

Campionato C Silver - Pinerolo, sabato 28 gennaio 2017

Pinerolo - Arona 58-50 ( 12-15; 33-28; 43-44)

 

Un'Arona combattiva  non basta ancora  e deve rimandare l'appuntamento con la prima vittoria stagionale in trasferta. Pronti via e Arona parte bene e gioca un primo quarto molto positivo. Pinerolo è costretta subito a mettersi a zona 1-3-1 e così argina il tentativo di fuga degli ospiti. Nel secondo periodo ancora la zona mette in difficoltà i ragazzi di coach Bussoli che soprattutto da lontano non trovano mai il fondo della retina. Dopo l'intervallo Arona parte ancora più convinta e determinata infatti gioca con buona fluidità e sembra trovare la giusta chiave di lettura e passa a condurre sia nel punteggio sia prendendo l'inerzia del match. Inerzia che non riesce a mantenere nel 4^ periodo dove Pinerolo chiude ancora di più il pitturato ed i biancoverdi sparecchiano da fuori segnando solo 6 punti e lasciando così spazio all'allungo decisivo dei padroni di casa che conquistano i 2 punti in palio.

Domenica altra trasferta insidiosissima sul campo di Cuneo alle ore 18,00. 

 

Arona: Paracchini 4, Picazio 9, Loughlimi 25, Facchin 6, Amodio 3, Sancio 3, DalleOlle, Sinigaglia, Tufano, Bainotti, All. Bussoli

Pinerolo: Badariotti 8, Visconti 9, Peretti 4, Molinero 4, Tecco 15, Casse' ne., Gandulfo ne., Singjeli 4, Borda, Navone 8, Murgia 6, All. Bianco

 

 
C Silver - Arona vince con Torino Teen!

Campionato Csilver - Arona, sabato 21 gennaio 2017

Arona - Torino Teen 63-60 (7-17; 32-29;44-44)

Al termine di una autentica "battaglia" sul campo da gioco Arona riesce a non disunirsi nel finale e conquista con merito due punti importantissimi contro una diretta rivale come TTB. Ora servirà la giusta sapienza tecnico-tattica per giocarsi al meglio le proprie chance di rincorsa nelle due prossime trasferte.

Pronti via e Arona è pasticciona in attacco e non trova mai la retina e gli ospiti ne approfittano chiudendo i primi 10' avanti di 10 lunghezze ma lasciando Arona a soli 7 punti segnati. Nel secondo periodo i bianco-verdi aumentano l'intensità, si alza in ritmo in difesa e in attacco finalmente la palla si muove più velocemente e così prima viene ricucito il break e poi si trovano i 3 punti di vantaggio. Nel terzo periodo l'inizio sembra la fotocopia dei primi minuti di gioco ma poi Arona scappa e arriva  a +8, la partita sembra prendere una direzione precisa ma sale in nervosismo a discapito del gioco e TTB è brava ad approffitarne, recupera e pareggia. Gli ultimi 10' sono tutti da vivere ma Arona a differenza dell'inizio stagione rimane solida in difesa e in attacco trova buone giocate arrivando a + 7 a 40' secondi dalla fine e, nonostante qualche difficoltà nel gestire il vantaggio, i biancoverdi possono festeggiare un'importante referto rosa.

 

 

Arona: Paracchini 13, Picazio 8, Louglimi 14, Amodio 5, DalMaso 4, Facchin 10, Dalle Olle  2, Acconito, Tufano,  Sinigaglia ne., Bainotti 3, Sancio 4, All. Bussoli

Torino Teen : D'Emanuele ne., Sordella 11, Corrocher 8, Dho 2, Prigione 6, Oliviero ne., Rauti 5, Cochis 17, Proto 5, Rocco 6, DiBari,  All. Torchio

 

 
C silver - Arona perde in casa della capolista

Campionato C silver - Torino, sabato 3 dicembre 2016

Reba - Arona 71-58 (20-12; 33-27; 49-42)

Nulla da fare per i bianco-verdi che escono sconfitti dal campo della capolista. Entrambe le formazioni si presentano al via con diverse defezioni e pronti via i padroni di casa fanno la partita che sembrano sempre tenere le redini del match, ma non è cosi. Infatti già nel secondo quarto Arona trova le giuste contromisure e in attacco macina buone azioni. Proprio nel momento migliore i bianco-verdi hanno problemi di falli e così Reba ne approfitta subito tornando a + 6. Dopo l'intervallo lungo arriva il momento migliore dei lacuali che giocano forse 5' minuti bene e agganciano la formazione torinese. Inerzia del match che però si spegne proprio sul più bello perchè nonostante due buone azioni offensive i vichinghi non trovano il canestro del sorpasso e Reba trova un gioco tra 3 punti che stronca mentalmente la rimonta di Arona. La partita rimane ancora in equilibrio con una forbice che oscilla tra i 12 ed i 5 punti di svantaggio, Aron ha il merito di non mollare ma non ha più l'energie per ricucire il gap.

Prossima partita sabato 10.12 ed ospite sarà il Sea Settimo Torinese. 

 

Arona: DalleOlle 7, Paracchini 3, Picazio 13, Loglimi 19, Dalmaso 8, Bertolio, Tufano 4, Bainotti 2, Sinigaglia 2, Servini , All. Bussoli

Reba: Savoldelli ne., Ferrero, Garavelli, Fornuto 9, Tuninetto 12, Barraz 6, Ferrero, Cirla 18, Aresu 24, Marra 2, All. Iannetti 

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 8 di 100