Main Sponsor

Diventa MAIN SPONSOR

Chiedi Qui

Official Partners

Web Media Arona Basket

Camp Valsesia

Visita il sito del
Camp Valsesia!


Terzo Tempo


BUON NATALE VIKINGHI!

Merchandising AB

Merchandising
ARONA BASKET


Cliccami e componi il Vikingo che c'è in te

Blog Arona Basket

provided by
BasketInTheZone

Chi c'è ?

 193 visitatori online

Vikings Arona Basket Social Media

Lutto per un atleta di Arona Basket

I dirigenti, allenatori, e atleti tutti di Arona Basket si stringono in un abbraccio al loro caro Giordano Giovanni Maria, colpito in questi giorni dalla perdita del padre... a lui e a tutta la sua famiglia le nostre più sentite condoglianze.

Arona Basket 

 
Torneo 3c3 INVITATIONAL - 2K20 e DaMove

 

 

 
Comunicato stampa 2K20:

ARONA OSPITERA' IL PRIMO 3X3 INVITATIONAL TARGATO DA MOVE

 

 

Il nostro vulcanico conterraneo Lorenzo Pinciroli porte nuovamente i Da Move sulle sponde del lago Maggiore. Grazie al supporto di Duemilae20, mercoledì 19 giugno, Arona sa teatro del primo Da Move 3x3 Invitational. Sul campo che sarà allestito per l'occasione in Largo Alpini, si sfideranno 8 squadre altamente selezionate di Basket 3 contro 3, futura disciplina olimpica e nella quale i Da Move affondano le proprie origini. Tra loro anche squadre top del ranking FIBA 3x3 per l’Italia come il Team Cobram del novarese Claudio Negri, plurivincitore del titolo Italiano di specialità e i Kings of Kings. Dalle 17 i terzetti si affronteranno in una serie di partite no stop che condurranno, dalle 21.15, alla serata spettacolo, con accesso libero e gratuito, in cui velocità, tecnica e conclusioni a canestro delle fasi finali del torneo si alterneranno con momenti di show e sorprese targate Da Move.

Il torneo è stato accolto con grande entusiasmo da parte del movimento cestistico e sportivo locale, con il coinvolgimento sia di College Basket Borgomanero sia di Arona Basket che lhanno inserito come evento clou dei loro Camp internazionali, organizzati dall’aronese Francesco Rossi, e di Area Libera al cui Camp multi sportivo i Da Move hanno ripetutamente partecipato insegnando alcuni trick ai ragazzi. Supporto immediato è arrivato anche da numerose attività di somministrazione aronesi e dal Comune di Arona che ha concesso il suo patrocinio.

Lorenzo Pinciroli confida che l'idea è nata quasi per gioco davanti ad un aperitivo in compagnia di Duemilae20 e visto l'entusiasmo, ha preso da subito dimensioni nazionali: «Per me e la crew che rappresento, è un grande onore e piacere unire molte realtà del territorio che amo e cui sono estremamente legato, in un progetto ambizioso che vuole dare spazio e occasione ai giovani del territorio di giocare e vedere il Basket 3 contro 3 giocato ai massimi livelli, non solo quest'anno ma spero anche negli anni a venire. Giriamo quotidianamente il mondo con il nostro show , spessissimo in eventi FIBA 3x3 dalla Cina agli Emirates ma le poche volte che rientro a casa sono sopraffatto dall'affetto che mi e ci è dimostrato, e questo vuole essere il mio e nostro modo di dimostrare che questo legame è reciproco. Vi aspettiamo numerosi!».

Le attività di somministrazione aronesi sponsor saranno abbinate alle otto squadre partecipanti e proprio per questo la festa, prima, dopo e durante l’evento si estende a tutta la cittadina perla del Lago per poi propagarsi sui social, in uniniziativa inedita e senza precedenti per il territorio.

 

Ufficio stampa Alessandra Marchesi 347.1560560

marchesialessandra75@gmail.com

 
Il mondo di Arona Basket

IL MONDO DI ARONA BASKET: bilancio stagione 2018/19

Con l'ultima gara della squadra U15 Silver cala ufficialmente il sipario sui campionati della stagione 2018/19 che ha visto ancora una volta tutte le squadre di Arona ben figurare.

Al di là dei buonissimi risultati delle singole squadre è opportuno fare una analisi del movimento. Quest'anno è continuato il sodalizio con College Basketball che ha permesso, in primis, ai giovani di crescere e confrontarsi in un campionato senior come la C Silver. Oltre alla crescita avvenuta nel corso del campionato segnali importanti sono arrivati dai ragazzi delle giovanili sempre più presenti nelle partite della prima squadra ma anche nelle "partite importanti" a favore dei propri compagni. Bellissimo il colpo d'occhio del palazzetto di Paruzzaro, pieno per la sfortunata gara 2 di playoff di Promozione, che si è ripetuto al Palavikings in occasione delle partite decisive degli altri campionati da U18 a scendere fino ai piccoli della U13 passando poi alle Final4 da Ornavasso a Vercelli.

Aspetto importante e fotografia di una passione verso il basket in crescita che, mi auguro, porti ad aumentare i ragazzi presenti in palestra ed che questo movimento non si fermi solo alla partecipazione della singola e propria squadra ma esca e tracimi portando questa passione in tutte le squadre non solo di Arona ma dell'intero progetto. Passi quindi verso un NOI dove dietro alla singola etichetta della singola squadra targata Arona o College ci sia un settore sempre più compatto e coeso dove ogni ragazzo abbia gli spazi per crescere e sentirsi sempre più coinvolto. 

Proprio a testimonianza delle mille idee e dei tanti progetti se cala il sipario da una parte dall'altra si alza verso le mille attività estive dove Arona vuol dare ancora più possibilità di crescita ai propri ragazzi e non solo. Su tutte citiamo il Camp Internazionale che si svolgerà ad Arona dal 17 al 21 giugno, il giusto "antipasto" per le due settimane di camp in Valsesia.

Tornando invece alle singole squadre molte hanno fatto un salto di qualità nel modo di allenarsi e questo merito va attribuito allo staff tecnico che ogni anno cerca di migliorarsi con il confronto. Impulsi importanti che hanno anche dato nuova linfa al settore femminile che anche quest'anno è cresciuto e che sta pian piano diventando una realtà con le giuste fondamenta.Passando dal campo agli spalti è giusto sottolineare come le famiglie si siano compattate e sono state una fondamentale risorsa che ha permesso ai reali e unici protagonisti di tutto, i nostri ragazzi, di crescere e giocare a basket. L'augurio che questo apporto silente e fondamentale aiuti ancora di più a sviluppare tutte le iniziative della società che progetterà per migliorare tutto il movimento.

Giunti al termine di questo bilancio però è giusto alzare lo sguardo verso il futuro e credo che la giusta ciliegina di questo anno sicuramente positivo sia fatta dai ragazzi che hanno dato una grossa mano a Mauro con il settore minibasket e che durante l'anno e non solo sono stati il giusto e positivo esempio per i bambini. Oltre a loro anche qualche ragazzo U18 ha portato i suoi sogni e la sua passione con i gruppi già piccoli o nelle attività extra.

A loro va un grazie speciale perché negli allenamenti, nelle piccole attività quotidiane e nei tornei hanno permesso di far crescere la nostra "Crew" che ogni giorno vuol diventare sempre più importante.

Marco Bussoli 

 

 

 

 

 

 
Ritiro Divise e restituzione cauzioni 2019

Ormai terminata anche questa stagione sportiva 2018-19, nella prossima settimana provvederemo al ritiro della divisa ed alla restituzione della relativa cauzione, con il seguente calendario, gruppo per gruppo:

Under 13: Lunedì 3 Giugno - ore 18.15 (dopo allenamento)

Under 18: Mercoledì 5 Giungo - ore 17.45 (prima di allenamento)

Under 16: Mercoledì 5 Giungo - ore 18.15 (dopo allenamento)

Under 15: Venerdì 7 Giugno - ore 17.45 (prima di allenamento)

Under 14: Venerdì 7 Giungo - ore 18.15 (dopo allenamento)

Vi preghiamo di attenervi questo calendario, per chi non  riuscisse nelle date comunicate è pregato di segnalarlo al coach di riferimento o a Stefano Carpanini, per concordare il ritiro.

Grazie della collaborazione

Arona Basket 

 
I Bilglietti Vincenti Lotteria AB 2019

Si è svolta Sabato 25 Maggio 2019, la consueta estrazione dei biglietti vincenti della nostra Lotteria; ecco i fortunati vincitori:

LOTTERIA DI BENEFICENZA AB 2019

 

Premio

Offerto

Biglietto vincente

Soggiorno di 3 notti B&B in una città europea

In collaborazione con

NuovaMente Viaggi

3889

Orologio

Giuliano Gioielli

2113

Borsa Liu Jo

Costa Pelletteria

1077

Cesto formaggi

Guffanti Formaggi

7822

Portafoglio Pinko

Bizzarra Abbigliamento

7646

Occhiali

Ottica Usardi

1307

Cravatta Borrelli

Pratolivo

1950

Maglia "La Martina"

Lagostina Abbigliamento

5517

Acqua di Parma

Gambarini Profumeria

3917

10°

Portafoglio

Neal's

8429

11°

Cornice d’argento

Giuliano Gioielli

1739

12°

Cornice d’argento

Giuliano Gioielli

2461

13°

T-shirt

Lagostina

5266

14°

Scarpe Palladium

Lavrano

4450

15°

Pochette con profumo

Profumeria Gambarini

8063

16°

T-shirt

Reptile's House

3363

17°

Borsa Love

Solbiati Calzature

7190

18°

Pallone Nike

Basket House

1064

19°

Pallone Nike

Basket House

2755

20°

Pallone Nike

Basket House

7744

21°

Portachiavi Pinko

Bizzarra Abbigliamento

3408

22°

Braccialetto

Le Galline

5460

23°

Braccialetto

Le Galline

1735

24°

Cintura Bargiolini

Solbiati Calzature

5280

25°

Cintura Bargiolini

Solbiati Calzature

1310

26°

Zaino scuola

Cartoleria Scolaro

4882

27°

Pianta

Az. Agr. Belelli Alice

5857

28°

Ciabatta Caffè Noir

Lavrano Calzature

1055

29°

Bottiglia di vino

Amaranto caffè

1891

30°

Cappellino

Basket House

3440

31°

Cappellino Eblood

Acriminalg

1895

32°

Cappellino Eblood

Acriminalg

7059

33°

Set pulizia scarpe

Solbiati Calzature

3445

34°

Abbonamento colazione

Amaranto Cafè

8870

35°

Abbonamento colazione

Amaranto Cafè

7615

36°

Profumo per tessuto e per bucato

Michela R

0658

37°

Diffusore spray per ambiente

Michela R

3507

38°

Buono sconto 30 € su un acquisto di almeno 120 €

Basket House

3294

39°

Il libro del Dove

Cartoleria Scolaro

3155

40°

Caraffa GEFU

Vicari Casalinghi

2462

41°

Brocca GEFU

Vicari Casalinghi

7534

42°

Candelabro WMF

Vicari Casalinghi

2124

43°

1 paio di calze sportive Macron

Basket House

3188

44°

Compasso

Cartoleria Scolaro

6897

45°

Vassoio colazione letto

Vicari Casalinghi

7657

46°

Scratch map of America

Cartoleria Lo Scolaro

4006

47°

Gadget caramella

Michela R

1998

48°

Pelapatate

Coltelleria Capelli

8798

49°

Borsa lavanderia

Vicari

3793

50°

Astuccio

Cartoleria Scolaro

1990

 

NON E’ POSSIBILE CHIEDERE CAMBI DEI PREMI NEI NEGOZI



 
Arona Basket ricorda il maestro Alberto Bucci

Ci sono giorni che non vorresti arrivassero mai e sabato scorso è stato uno di quelli, perchè la notizia della morte di Alberto Bucci, pur non del tutto inaspettata, per me personalmente e per tutte le persone di Arona Basket che hanno avuto il privilegio di averlo conosciuto è stata una vera e propria coltellata.

E' consuetudine usare parole dolci quando un uomo se ne va, ma mai come questa volta è giusto sottolineare di aver incontrato davvero un personaggio unico e straordinario, un uomo che, nonostante l'handicap, è riuscito nel suo mondo del Basket ad essere personaggio di primo piano entrando nella Hall of Fame italiana, ma di Alberto non colpiva certo il curriculum sportivo ma lo spessore umano, la grandissima voglia di vivere nonostante la fatica fisica la grande capacità di comunicare con la gente a volte anche dicendo cose che, a un primo ascolto, potevano anche sembrare antipatiche, ma che poi ti restavano nel cuore. Indimenticabile per me la standing ovation avuta al Camp Valsesia dopo aver “criticato” il modo di oggi di essere genitori, eppure quegli stessi genitori alla fine si sono alzati in piedi e hanno applaudito a lungo perchè Alberto non aveva timore di dire quello che pensava che quasi sempre corrispondeva al vero, e il vero tocca il cuore della gente.

Ieri ho rivisto un suo filmato alla trasmissione di Sky “Calciomercato” dove il conduttore gli chiedeva della lotta contro quel brutto male che lo aveva attaccato da tempo, e la sua risposta ha semplicemente spiazzato, per l'ennesima volta, tutti perchè lui si è detto fortunato perchè quel tumore gli aveva dato la possibilità di godere con più profondità di quello che la vita gli offriva tutti i giorni capendo che non poteva essere per sempre, ma il bello è che quando avevi la fortuna di incontrarlo capivi che non erano solo parole ma che era davvero il suo modo di vivere e non potevi non farti trascinare anche tu in momenti dove, accanto ai suoi sempre godibili ricordi, alla fine ti sentivi arricchito umanamente.

Alberto è stato davvero unico nel trasformare episodi sportivi e di vita, che a tutti possono apparire dolorosi o sfortunati, in opportunità per ripartire ed ottenere risultati migliori.

Grazie davvero di tutto Alberto e arrivederci, il tuo libro con quella dolce dedica per tutta la mia famiglia, segno anche questo della tua grande attenzione verso le persone, resterà in primo piano nella mia libreria e prometto che qualche volta tornerò ad aprirlo perchè sono sicuro che comunque sarà un aiuto.

Dario

Arona Basket 

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 109